7kg, 9kg, 10kg, quali lavatrici scegliere

Prima di decidere l’acquisto di una lavatrice è sempre bene soffermarsi su alcune caratteristiche. Per prima cosa si deve esaminare il tipo di carica: meglio una lavatrice con oblò frontale o una lavatrice con carica dall’alto?

La lavatrice con carica dall’alto è sicuramente la migliore delle scelte in caso di ottimizzazione degli spazi, infatti se si ha una casa di piccole dimensioni, ma grandi dosi di bucato da fare, questo sistema permette di avere una lavabiancheria con un ingombro decisamente ridotto ma che arriva fino a 7 kg di bucato. Di questo tipo in commercio non ce ne sono molte, eccone alcune:

Candy EVOT10071D-S, questa lavatrice è posizionata in classe energetica A+ e ha ben 19 programmi utilizzabili, raggiunge i 1000 giri al minuto e ha la possibilità di partenza ritardata di 24 ore.

Ignis LTE 7010, classe energetica A++, completamente elettronica con cestello in acciaio inossidabile e in centrifuga raggiunge 1100 giri al minuto.

Hotpoint/Ariston ECOT7L1051, classe energetica A+ e dimensioni davvero ridotte: 40x85x60, ma la caratteristica che la contraddistingue è il sistema super silent che la rende davvero silenziosa.

Se invece si ha la necessità di lavaggi più corposi o una famiglia numerosa sarà bene dirigere il proprio interesse verso

lavatrici che permettono di lavare anche 9 o 10 kg di biancheria. Viste le dimensioni del cestello, mantenendo comunque sempre un ingombro abbastanza ridotto, bisogna rivolgersi a lavatrici con carica frontale.

Per la classe dei 9 kg i migliori modelli in commercio sono:

ELECTROLUX-REX RWF1294FDW, classe energetica A+++ con possibilità di partenza ritardata, questo sistema permette di far partire la lavatrice nelle ore notturne e risparmiare sul costo dell’energia.

AEG L89499FL, anche questo modello è di classe energetica A+++ e ha un consumo annuale dichiarato di soli 105 kWh.

BOSCH WAS20320IT, sempre di classe energetica A+++ questo modello ha un consumo annuale dichiarato di 216 kWh, le misure invece sono identiche agli atri modelli presi in esame: 85 cm di altezza, 60 cm di larghezza e 64 di profondità.

Se 9 kg di bucato sembrano pochi si può pensare di acquistare una lavatrice da 10 kg e sul mercato la migliore in assoluto è la Whirpool Supreme Care FSCR10423. La caratteristica principale di questa lavatrice è che ha il motore collegato direttamente al cestello, ciò la rende estremamente silenziosa e grazie al sistema ZENTechnology™ le vibrazioni sono ridotte al minimo, la Whirpool è talmente sicura di questa lavatrice che garantisce a vita il motore.

Ora non resta che decidere quale lavabiancheria acquistare, tenendo sempre conto che lo spazio ha un costo e se non si necessita di grandi bucati giornalieri la soluzione della lavatrice a carica dall’alto è sempre la migliore.

Author: Webmaster

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *