Come ridurre i costi dell’assicurazione auto

Guidare è divertente, ma guidare una macchina senza assicurazione è illegale. La prima cosa da considerare quando si sceglie un’assicurazione auto è se la macchina è nuova o no.

Le auto più nuove costeranno molto di più da assicurare rispetto a quelle usate. Questo perché sostituire una macchina nuova nel caso di incidente costerà molto di più all’assicurazione rispetto un’auto usata; se poi l’auto di lusso il costo sale ancora di più. Infatti in certi casi, le banche richiederanno a coloro che hanno auto nuove da assicurare un addizionale protezione assicurativa per poter ricevere un prestito ai fini di comprare la macchina. Sono alcuni differenti tipi di assicurazioni auto tra cui scegliere: ad esempio le assicurazioni coprono i danni causati da altre persone; o piani che coprono i danni apportati al tuo veicolo durante un incidente.

Vi sono alcuni modi di ridurre il costo mensile da pagare per un’assicurazione: il primo modo consiste nello scegliere un’assicurazione che esenti dal far pagare una somma per coprire i costi di riparazioni; un altro modo è trovare una compagnia assicurativa che lascia inserire un GPS nel proprio veicolo per monitorare la velocità media dei loro clienti in modo da determinare il prezzo di assicurazione. In questo caso un guidatore che segue i limiti di velocità riceverà normalmente un miglior prezzo assicurativo. Un altro importante fattore che causa una variabilità del prezzo dell’assicurazione è il sesso della persona: le statistiche confermano che i maschi pagano di più l’assicurazione in quanto commettono maggiormente incidenti, e le persone sotto i 25 anni d’età pagano di più perché la mancanza di esperienza causa molto spesso incidenti stradali.

Author: Webmaster

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *