Ford S-MAX, la nuova macchina della serie Business!

Chi lavora all’interno di un’azienda e, per lavoro, deve spostarsi frequentemente da un posto a un altro, ha a tutti costi bisogno di una macchina aziendale. E’ importante che la vettura sia adatta all’uso professionale ed è per questo motivo che guardare in direzione di quelle case automobilistiche che si occupano di creare macchine Business, è d’aiuto.

Da poco la Ford ha lanciato una nuova serie dedicata alle aziende, pensata per coloro che dell’automobile fanno un uso professionale. La Ford S-MAX rientra nella gamma Ford Business.

La Ford ha recentemente lanciato anche la nuova Ford Mondeo e la Ford C-MAX. Vanno quindi a unirsi alla S-MAX in termini di qualità e alte prestazioni.

La nuova Ford S-MAX è una vettura sportiva elegante, efficiente e altamente tecnologica. Possiede anche il sistema di connettività SYNC.

La promozione della Ford per le aziende

Non si tratta di una macchina aziendale solo in termini di prestazioni. La Ford, considerando il mercato al quale si rivolge, offre uno sconto del 22% sul prezzo di listino alle aziende. Significa che la persona andrà a risparmiare circa 6.000 euro. Non pagherà quindi l’IVA. Chi invece preferisce acquistare la nuova Ford a rate, potrà dare un anticipo di 6.500€ e pagare per 48 mesi un canone mensile di soli 175€.

L’ultima interessante promozione, per il Noleggio Ford Business Partner, è quella che con un anticipo di 6.500€ e un canone per 48 mesi, a rate di 340€ l’una, include anche l’Assicurazione RCA, i servizi di immatricolazione, la copertura furto kasco/incendio, la manutenzione ordinaria e quella straordinaria, l’assistenza stradale e la gestione sinistri.

Queste offerte per la nuova Ford S-MAX sono davvero interessanti considerando le caratteristiche tecniche di questa vettura. Possiede sensori di parcheggio, cerchi in lega da 17”, climatizzatore automatico, luci automatiche, ruotino di scorta, terza fila di sedili, opzione fumatori e molto altro ancora.

Buzzoole

Author: Webmaster

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *