Come fare marketing ai tempi di internet

Aziende e liberi professionisti hanno bisogno di fare marketing per allargare la propria cerchia di clientela. Con il crescente utilizzo di internet, questo strumento non può più essere sottovalutato ai fini della pubblicità e della crescita aziendale.

Fare marketing ai tempi di internet? E’ necessario, ma soprattutto è importante farlo includendo questo strumento nel proprio business plan. Ogni azienda e professionista deve infatti tenere di conto dell’importanza di un sito web e di tutte le strategie che ruotano intorno a esso.

Quali sono quindi gli strumenti per necessari per fare web marketing?

Abbiamo già detto che il primo tra tutti è il sito web. A seguire troviamo poi l’e-mail marketing, a detta di alcuni non più funzionante come un tempo ma, i più grandi esperti sostengono che l’e-mail marketing può fare ancora oggi nettamente la differenza in un business plan. Esso consente infatti di comunicare in maniera diretta con il cliente attraverso software più o meno professionali.

Il web marketing ingloba anche tutto il ramo del Social Network ad esempio. Quello delle pubblicità online, degli influencer e molto altro ancora. Chi sceglie di investire online dovrà quindi affidarsi a professionisti del settore, senza limitarsi a lasciare in mano l’intera strategia a una sola persona. Dovrà quindi rivolgersi a web master, web designer, web editor, seo specialist, social media specialist etc. Tutte figure professionali nate insieme alla nascita dello stesso internet.

Il web ha radicamente cambiato il modo di fare pubblicità e acquisizione clienti. Se prima le vie più tradizionali (e costose) erano quelle dei cartelloni pubblicitari, i volantini, le promozioni via telefonica etc, oggi invece tutto questo si svolge attraverso i canali digitali, rendendo molto più semplice per tutti intraprendere delle azioni pubblicitarie mirate e adatte a diversi budget.

Come orientarsi allora? Ad esempio iniziando da una guida di Finanza In Chiaro, dedicata a Come fare marketing ai tempi di Internet.

Author: Webmaster

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *