Ricette con fagioli azuki, scarica l’e-book

Ricette con fagioli azuki

Zuppe

Ricchi di elementi nutritivi importanti, semplici e saporiti, i fagioli azuki sono un ingrediente fondamentale per una grande varietà di zuppe e minestre, in armonica combinazione con altri ortaggi, ma anche accompagnati da cereali e crostini. Ricette leggere e rivitalizzanti per la salute fisica, gustose e piacevoli specie nelle giornate invernali.

Zuppa di azuki rossi

Zuppa di azuki verdi

Zuppa di patate e fagioli azuki

Zuppa di azuki rossi con cavolo cappuccio e carote

Zuppa di azuki e zucca

Zuppa di azuki in pentola a pressione

Zuppa di orzo, fagioli azuki e verza

Zuppa di azuki e spinaci

Zuppa di azuki e grano saraceno

Zuppa di azuki e riso

Zuppa di azuki e farro

Zuppa di fagioli azuki rossi su crostini di pane

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di fagioli azuki rossi
  • 2 patate
  • 2 carote
  • 4 pomodori piccadilly
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 1 costa di sedano
  • 1 foglia di alloro
  • 1 rametto di rosmarino e timo
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine d’oliva
  • crostini di pane

Procedimento:

Dopo aver lasciato a bagno i fagioli azuki per una notte intera (o comunque per 10/12 ore consecutive), scolateli, sciacquateli  ed aggiungeteli, in una pentola adatta, alle carote e alle cipolle affettate, al sedano tritato finemente, ai pomodori e alle patate tagliate a cubetti. Aggiungete poi una foglia di alloro, un rametto di rosmarino e timo, ricoprite il tutto coprite con abbondante acqua. Lasciate cuocere a fuoco moderato per circa mezz’ora, poi regolate il sale e lasciate cuocere a pentola coperta ancora per un paio d’ore, mescolando di tanto in tanto.

 

Minestra con cime di rapa e fagioli azuki

Minestra di azuki verdi e riso basmati

Primi

Polpette, burger

Contorni

Insalate

Dolci

Doroyaki

Daifuku

Ohaghi – Botamochi

Yokan

Kasutera

Dolcetti, praline, panzerottini

Crepes con pasta dolce di fagioli azuki

Budino

Crema

Gelato

Azukicake

Torte farcite

 

Author: Corso

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *