SMAU, case-history su Unicusano e la tecnologia Cloud

01Smau, principale fiera Made in Italy dedicata all’informazione e la comunicazione, ha deciso di premiare in questa sua 51esima edizione l’Università Niccolò Cusano elaborando un dettagliato case history che descrive i punti forza di Unicusano soprattutto dopo aver implementato nei propri corsi la tecnologia cloud.

Come ben sappiamo, Smau è sempre attenta a dare lo spazio necessario a quelle imprese e realtà che operano nel campo tecnologico e innovativo. Non poteva quindi far altro che premiare Unicusano ed eleggerlo a rappresentante dell’edizione 2015. La fiera organizza una serie di appuntamenti nelle principali regioni dell’Italia, ospitando ogni anno oltre 80mila imprese dei vari settori, le quali hanno come desiderio quello di dialogare con il proprio mercato di destinazione.

Unicusano, cioè l’Università Niccolò Cusano con sede a Roma, ha superato i 15mila utenti iscritti e nell’ultimo periodo ha sentito l’impellente necessità di apportare dei cambiamenti. Questo centro di studi propone corsi in modalità e-learning, cioè che prevede il supporto della tecnologia e del web. Fino a poco tempo fa utilizzava server fisici. Rendendosi conto del limite che questo strumento impone, ha scelto di passare alla tecnologia cloud, così da avere un sistema scalabile e al 100% affidabile, con piattaforma basata appunto sull’architettura cluster.

La tecnologia cloud utilizzata dall’Università romana è stata sviluppata da Aruba, leader nel settore che ha deciso di rendere migliore la tecnologia proprio per soddisfare i bisogni di Unicusano, la quale adesso può contare su uno streaming ottimale e una qualità video eccellente.

Unicusano vuole facilitare l’apprendimento utilizzando il web e le nuove tecnologie, garantendo così ai propri studenti un supporto in real time da parte dei docenti, i quali sono disponibili per mezzo e-mail e chat a rispondere alle domande degli iscritti.

Il vero vantaggio che il modello di studio adottato da Unicusano garantisce agli studenti è quello di poter seguire le lezioni con le proprie tempistiche, nei momenti in cui lo desiderano e nel modo di apprendimento che trovano più opportuno.



Author: Webmaster

Share This Post On